previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Frosinone: Pescherie controllate, sequestri e multe

Durante il periodo delle festivita natalizie i carabinieri delle stazioni forestali della Provincia di Frosinone e i militari del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale hanno effettuato numerosi controlli alle pescherie. Ventitre’ esercizi commerciali, tra pescherie, catene della grande distribuzione  ed ambulanti, sono stati visitati dagli uomini dell’arma, che hanno accertato violazioni amministrative per 11mila euro ed hanno eseguito un sequestro di 20 kg di pesce. Le violazioni riscontrate riguardavano la mancanza dell’etichetta con le informazioni relative alla provenienza del prodotto ittico. Inoltre i militari hanno accertato, durante i controlli, la presenza di pesce in cattive condizioni di conservazione. Sempre durante gli accertamenti sono scattati gli arresti domiciliari nei confronti di un titolare di una pescheria per resistenza a pubblico ufficiale. Nello stesso contesto e’ stato denunciato, a piede libero, anche il figlio, per minaccia a pubblico ufficiale.

 

Leave a Response