previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo pianoSanità & Sociale

Fiuggi e Cassino, smottamenti: in arrivo finanziamenti

Le richieste dei Comuni di Fiuggi e Cassino volte ad ottenere finanziamenti utili per la messa in sicurezza del territorio sono state accolte dal Ministero dell’Interno.

I due enti otterranno quindi rispettivamente 2.5 e 5 milioni di euro.

Per quanto riguarda Fiuggi, la richiesta al Ministero era stata fatta lo scorso settembre ed ora il Comune potrà godere di tre finanziamenti, per un totale complessivo di due milioni e mezzo di euro.

Questi fondi verranno utilizzati per porre rimedio al dissesto idrogeologico e mettere in sicurezza molte zone della città, tra cui il centro storico e l’area del teatro comunale.

Per quanto riguarda Cassino, il finanziamento sarà di 5 milioni. Questi verranno utilizzati per mettere in sicurezza cinque zone cittadine: via Pinchera; via Montemaggio; zona Caira; zona Sant’Angelo; zona San Michele.

I lavori più importanti riguarderanno la frana in via Tufo, che da qualche anno interrompe la viabilità principale. Nella zona di Montemaggio, a Caira, verranno effettuati numerosi interventi lungo il torrente Calcara. Così come via Pinchera, dove il livello di rischio idrogeologico è stato definito molto alto dalle autorità.

Leave a Response