previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Maiello-Dionisi, Pescara ko. Il Frosinone non si ferma più

Un grande secondo tempo e due gol piegano la resistenza del Pescara e lanciano il Frosinone, almeno per una notte, al secondo posto della classifica.
Allo Stirpe decisive le reti di Maiello e Dionisi.

La cronaca. Nesta sceglie Novakovich accanto al rientrante Ciano. In mezzo al campo gioca Paganini, con Zampano esterno.

Primo tempo brutto e povero di occasioni. Il palleggio del Pescara imbriglia il Frosinone, che crea pochissimo sotto porta e non riesce a sfondare.

La musica però cambia nel secondo tempo. I giallazzurri partono fortissimo e sbloccano il parziale con Maiello, che corregge in rete uno splendido assist di Dionisi, appena entrato al posto di uno spento Novakovich. Il Pescara prova a reagire ma il Frosinone insiste. Capuano, in contropiede, sfiora il raddoppio. In pieno recupero il colpo del ko lo firma Dionisi, a segno con un pregevole colpo sotto.

Il Frosinone vince ancora, infila la quinta vittoria interna consecutiva e sale al secondo posto della classifica, in attesa del Pordenone. Sabato big match contro la capolista Benevento.

Frosinone (3/5/2): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Capuano, Zampano (19’st Haas), Paganini, Maiello, Gori, Beghetto (47’st Salvi), Ciano, Novakovich (10’st Dionisi)

Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Citro, Matarese, Tribuzzi, Vitale, Szyminski, Trotta, Krajnc

Pescara (3/4/3): Kastrati, Vitturini (27’st Maniero), Drudi, Scognamiglio, Zappa, Busellato (38’st Borrelli), Kastanos, Crecco, Memushaj (36’st Melegoni), Galano, Machin
Allenatore: Zauri
A disposizione: Farelli, Campagnaro, Del Grosso, Ciofani, Bruno, Palmiero, Ingelsson, Masciangelo, Bobic

Arbitro: Serra di Torino
Marcatori: 18’st Maiello, 49’st Dionisi

Leave a Response