Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Serie B: Beghetto-Ciano, primo colpo esterno del Frosinone

Beghetto in apertura e Ciano nel finale regalano al Frosinone la prima vittoria in trasferta della stagione. Al Menti di Castellammare, Juve Stabia battuta 2-0.

La cronaca.
Nesta conferma Novakovich e risparmia, almeno inizialmente Ciano. Out Paganini, gioca l’ex Zampano, in mezzo al campo Gori vince il ballottaggio con Haas.

La Juve Stabia parte forte. Al quarto minuto gran botta di Calò, Bardi risponde con i pugni. Al primo affondo però il Frosinone passa. Schema su calcio d’angolo e mancino dal limite di Beghetto, che buca Russo e porta subito in vantaggio i giallazzurri di Nesta. Due minuti dopo Dionisi ha la grande occasione per il raddoppio ma solo davanti al portiere, il dieci del Frosinone non inquadra lo specchio della porta. Altra chance al sedicesimo, ancora Dionisi protagonista sottoporta, stavolta Russo si supera e riesce a deviare il pallone in angolo.

La Juve Stabia torna a rendersi pericolosa nel finale di primo tempo. Bolide macino di Ricci ma Bardi vola e salva il Frosinone.
Squadre negli spogliatoi.

La ripresa si apre con una grandissima giocata di Dionisi, controllo in corsa e destro a giro che si stampa sul palo. Frosinone ad un passo dal raddoppio.
La Juve Stabia attacca ma produce poco e lascia tanto spazio alle ripartenze dei giallazzurri. Novakovich sfiora il raddoppio, poi Ciano timbra la traversa con un tiro potentissimo dai trenta metri.
In pieno recupero, Russo stende Novakovich e dal dischetto Ciano segna il gol del definitivo 2-0.

Vince il Frosinone. I giallazzurri salgono a quota 23 punti in classifica, a meno due dal secondo posto che vale la promozione diretta. Sabato allo Stirpe arriva il Pescara.

Juve Stabia (4-3-3): Russo, Vitiello, Mezavilla, Fazio, Ricci, Carlini (22’st Addae), Calò, Mallamo (35’st Bifulco), Elia (7’st Boateng), Forte, Canotto.
Allenatore: Caserta
A disposizione: Branduani, Melara, Di Gennaro, Izco, Todisco, Del Sole, Germini, Della Pietra, Buchel

Frosinone (3/5/2): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Capuano, Zampano, Rohden (28’st Haas), Maiello, Gori, Beghetto (44’st Salvi), Novakovich, Dionisi (15’st Ciano)
Allenatore: Nesta
A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Szyminski, Krajnc, Eguelfi, Matarese, Vitale, Tribuzzi, Trotta

Arbitro: Abbattista di Molfetta
Marcatori: 10’pt Beghetto, 47’st Ciano
Ammoniti: Forte, Dionisi, Canotto, Vitiello, Capuano, Maiello, Russo

Leave a Response