Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Picinisco, truffata per un pappagallo: denunciati due calabresi

I Carabinieri della stazione di Picinisco hanno denunciato per truffa aggravata in concorso un uomo e una donna, entrambi di 26 anni e residenti in provincia di Catanzaro, già censiti per reati simili.

L’uomo, dopo aver visto un annuncio online per la vendita di un pappagallo di razza Ara Araruna, al prezzo di 800,00 euro, ha contattato la donna residente nel cassinate padrona dell’animale per poi incontrala presso la propria abitazione, consegnarle la copia del bonifico bancario e prelevare il volatile.

I militari, dopo la denuncia sporta della venditrice che nel frattempo si era accertata che il bonifico non era mai stato effettuato, sono riusciti ad identificare l’uomo e anche la donna che è risultata essere intestataria delle utenze utilizzate per la commissione della truffa.

Il volatile, però, non è stato ritrovato perché venduto a terze persone dai due denunciati.

Leave a Response