previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ferentino, intrigo stadio. Berretta: “Nessuno vigila”

“Nessuno vigila sullo stadio Comunale”.

Parla il capogruppo della Lega e consigliere comunale di Ferentino Maurizio Berretta.

“Ci sono tante incongruenze e difformita’ di carattere urbanistico e finanziario ma non solo – ha dichiarato Berretta – Sono rimasto allibito del mancato pagamento del canone di “affitto” da oltre 5 anni. Il Comune di Ferentino dovrebbe percepire 2.600 euro l’anno (216,00 al mese), cifra gia’ irrisoria ma di fatto questo non avviene. Questo atteggiamento nei confronti della gestione di beni pubblici è irriguardoso”.

Sotto accusa anche il rinnovo della concessione avvenuto lo scorso anno.

“E’ stato un atto già viziato dalla mancanza di agibilita’ della struttura ed è stato ancor piu’ grave rinnovare ad un soggetto privato gia’ moroso per una somma che dal 2015 ad oggi ammonta a 13 mila euro – ha concluso Berretta – ho provveduto a scrivere al Sindaco ed agli Uffici per chiedere conto delle gravi mancanze contabili ed urbanistiche e sopratutto per proporre di riprendere la gestione dello stadio direttamente in capo al Comune. La Città , il Suo patrimonio e la Sua storia vanno rispettati e non devono essere a beneficio dei soliti pochi noti”.

Leave a Response