previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

“Welcome to Italy”, chiuse le indagini: rischio di rinvio a giudizio per 25 indagati

Si sono concluse le indagini relative all’operazione “Welcome to Italy”, condotta circa un mese fa dalla Guardia di Finanza di Cassino e che aveva portato alla denuncia di 25 persone operanti nel settore dell’accoglienza migranti, per i reati che vanno dall’associazione a delinquere, alla corruzione di dipendenti pubblici, dall’estorsione alla truffa ai danni dello Stato, oltre a frode in pubbliche forniture e abuso d’ufficio.

Per i 25 indagati è stata inoltrata la richiesta di rinvio a giudizio e ora toccherà al Gup decidere se aprire un processo a carico di tutte le persone coinvolte oppure disporre l’archiviazione.

Nel corso delle indagini, svolte sotto la direzione del Procuratore Capo Luciano D’Emmanuele, sono stati coinvolti comuni delle provincie di Frosinone, Caserta, Isernia, Latina e Rieti.

 

Leave a Response