previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
PoliticaPrimo piano

Regione, stanziati 300 mila euro per attività di sviluppo dell’agricoltura

La Regione Lazio ha approvato con una delibera di Giunta lo stanziamento di 300mila euro a favore delle iniziative di promozione e sviluppo delle attività multifunzionali in agricoltura.

Vogliamo promuovere, coerentemente alle nostre linee programmatiche di sviluppo e di consolidamento del sistema agricolo regionale, la valorizzazione e la fruizione del territorio, inteso come patrimonio inestimabile di risorse locali, della cultura e delle tradizioni rurali. A tal fine, dopo aver creato un gruppo di lavoro composto dai tecnici della Direzione Agricoltura e di Arsial e aver insediato il tavolo della multifunzionalità in Assessorato, stanziamo oggi 300 mila euro per sostenere tutte le iniziative di informazione, promozione e sviluppo di attività come per esempio agriturismo, agricoltura sociale e turismo rurale”, dichiara  l’Assessore all’Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio, Enrica Onorati.

Tra le iniziative previste dalla delibera approvata dalla Giunta Zingaretti ci sono: l’organizzazione di eventi e di iniziative di aggiornamento e formazione per le aziende agrituristiche e multifunzionali; il supporto tecnico per il conseguimento della classificazione e l’adozione del marchio Agriturismo Italia; la partecipazione a fiere; corsi per operatori di fattorie didattiche e di aziende agricole agrituristiche e multifunzionali; la produzione di guide e prodotti editoriali.

La Direzione Regionale Agricoltura, Promozione della filiera e della Cultura del cibo, Caccia e Pesca provvederà all’attuazione degli adempimenti amministrativi, mentre la gestione, la realizzazione degli interventi e delle iniziative di promozione e sostegno per lo sviluppo delle attività saranno affidate all’Agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio (ARSIAL).

Leave a Response