previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Guardia di Finanza, sequestrati 16 mila prodotti contraffatti tra Anagni e Fiuggi

La Guardia di Finanza di Frosinone, in seguito ad un servizio di controllo volto a contrastare la contraffazione e tutelare la sicurezza dei prodotti, ha sequestrato oltre 16 mila prodotti privi delle certificazioni CE di sicurezza.

Sono state condotte due operazioni, la prima da parte dai finanzieri della Tenenza di Anagni, i quali hanno individuato un esercizio commerciale gestito da cittadini asiatici dove sono stati sequestrati 13 mila articoli di bigiotteria, materiali per l’elettronica, cura della persona e giocattoli, privi del marchio CE e delle informazioni minime in lingua italiana relative alla composizione della merce.

La seconda operazione, invece, è stata condotta dai finanzieri di Fiuggi che hanno sequestrato tremila pezzi tra orecchini, piercing e bracciali.

Al termine delle attività di controllo, tutti i beni individuati come illegali sono stati sequestrati e ritirati dal mercato e sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 13.000 euro.

Da inizio anno sono già 56 gli interventi effettuati dalla Fiamme Gialle ciociare nello specifico settore, che hanno portato alla denuncia di 27 persone e al sequestro di oltre 300 mila prodotti in materia di contraffazione e sicurezza, nonché di circa 1000 prodotti di elettronica, oltre 23 mila giocattoli e circa 150 mila capi di abbigliamento.

Leave a Response