previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Cultura & SpettacoloPrimo piano

22 mila persone alla Notte Bianca, le parole del sindaco Ottaviani

Sono state circa 22.000 le persone che ieri sera hanno affollato le strade di Frosinone durante la Notte Bianca che si è conclusa alle prime ore di questa mattina. Il sindaco Nicola Ottaviani ha voluto coinvolgere nella manifestazione gli istituti e le associazioni che sono maggiormente impegnati nella promozione della cultura e dell’arte all’interno del territorio comunale, per far vivere la città a residenti e visitatori in modo diverso. Il risultato è stato un mix di musica, cultura, aggregazione, divertimento e shopping che si è rivelato molto gradito per i numerosi partecipanti.

Organizzare un evento del genere, senza spendere enormi risorse finanziarie si è dimostrata un’ulteriore prova di grande collaborazione da parte degli operatori coinvolti, sia pubblici che privati. Dobbiamo inoltre ringraziare l’apporto umano e professionale di addetti e volontari, dalla Protezione civile, alla Croce Rossa, alla Polizia municipale, ai vigili del fuoco, all’Anfi e all’Anb e a tutte le Forze dell’Ordine che hanno assicurato la tranquillità della kermesse, e gli uffici comunali (Cultura, Commercio, Governance, Ced, con il coordinamento dell’ufficio di Gabinetto). Con questa formula andata in scena sabato abbiamo sperimentato, inoltre, anche la possibilità di mettere a frutto le grandi potenzialità dell’offerta culturale presente sul capoluogo, dimostrando come cultura, spettacolo, commercio possano costituire un’attrazione positiva per l’intero territorio“, ha dichiarato primo cittadino Nicola Ottaviani.

Leave a Response