previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Trivigliano, infermiera ruba ad alcuni pazienti: arresta 45enne di Frosinone

Nella giornata di ieri a Trivigliano i Carabinieri della Stazione di Guarcino hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone arrestando per il reato di rapina aggravata una 45enne del Capoluogo, già censita per rapina, furto, lesioni, guida senza patente e sotto influenza di sostanze alcoliche e stupefacenti.

Alla donna, che da qualche giorno si trova in un centro di recupero di Trivigliano, è stato appunto riconosciuto il reato di rapina aggravata e continuata commesso a Veroli nei giorni 2, 8 e 14 maggio 2010 quando, in qualità di infermiera presso una struttura sanitaria del posto, aveva rubato ad alcuni pazienti ricoverati.

La donna è stata condannata a tre anni di reclusione e a 500 euro di multa, per poi essere condotta presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia.

Leave a Response