previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Nesta: “Sono il primo responsabile, tutti dobbiamo dare di più”

“Sono il primo responsabile di questi risultati, tutti dobbiamo dare qualcosa in più”.

Non si nasconde Alessandro Nesta, alla vigilia della delicata trasferta di Salerno. Il Frosinone è in difficoltà e deve dare un segnale, dopo un avvio di stagione complicatissimo ed una situazione di classifica deficitaria.

“Dovevamo avere qualche punto in più – ha proseguito Alessandro Nesta in conferenza stampa – Siamo stati sfortunati ma indubbiamente al Frosinone è mancato qualcosa. La squadra deve mettere in campo cattiveria, rabbia e agonismo. Qualità che in Serie B fanno la differenza”.

Ad attendere il Frosinone sarà la Salernitana di Giampiero Ventura. L’ex tecnico della Nazionale Italiana è partito forte (13 punti e secondo posto della classifica) ed ha rilanciato le ambizioni dei granata, dopo una stagione, la scorsa, tutta da cancellare.

“Andiamo a giocare in uno stadio caldo contro una squadra forte con un allenatore esperto, che ha dato alla Salernitana una precisa identità – ha concluso Nesta – Formazione? Abbiamo qualche dubbio, stiamo valutando Maiello che non è al meglio, Rohden è pronto per giocare ma deve ancora trovare la condizione giusta. Ho bisogmo di tutti, arriverà anche il momento di Matarese, che è un calciatore valido e sveglio”

Leave a Response