Confcommercio Lazio Sud
previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Tragedia FCA, cinque persone indagate per omicidio colposo

Quattro responsabili a vario titolo più il manovratore del carrello responsabile della sicurezza sono le cinque persone indagate per omicidio colposo per la morte dell’operaio Fabrizio Greco, deceduto nello stabilimento FCA di Piedimonte nella notte tra lunedì e martedì. Le indagini sono partite nelle ore immediatamente successive al mortale infortunio, con gli investigatori guidati dal colonnello Fabio Cagnazzo e con ispettori dello Spreal, coordinati dal sostituto procuratore Valentina Maisto e dal procuratore capo Luciano d’Emmanuele. Questi hanno verificato se fossero state tutte rispettate le norme anti-infortunio all’interno del reparto presse.

Sono state ascoltate inoltre, dai carabinieri del Norm di Cassino, dieci persone presenti nello stabilimento la notte dell’incidente, mentre la macchina che ha colpito mortalmente Fabrizio è stata sequestrata. Nel primo pomeriggio di oggi il medico legale svolgerà l’autopsia sul corpo dell’operaio.

Leave a Response