previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ferentino, picchia un uomo e lo deruba di 2000 euro: arrestato 43enne romano

La scorsa notte a Ferentino i militari del NORM della Compagnia di Anagni hanno arrestato un 43enne residente in provincia di Roma per il reato di sequestro di persona e rapina. L’uomo, al fine di ottenere una grossa somma di denaro da un cittadino ferentinese, lo ha portato in un luogo appartato, per poi minacciarlo e colpirlo alla testa con un oggetto contundente. Poi si è impossessato del suo portafogli contenente due mila euro in contanti.

Il malvivente si è poi recato presso l’abitazione del malcapitato dove sono sopraggiunti i Carabinieri, allertati dalla moglie della vittima. Qui l’arrestato ha cercato di entrare al fine di impadronirsi di un’altra somma di denaro presente in casa. Nella circostanza il malcapitato ha fatto ricorso alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell’Ospedale di Frosinone ed è stato riscontrato un trauma cranico con ferita,. E’ stato così dimesso con giorni 10 di prognosi. L’arrestato, invece, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone in attesa del rito direttissimo.

Leave a Response