previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Piglio, maltrattamenti alla moglie: dai domiciliari passa al carcere

Nella giornata di ieri a Piglio i Carabinieri hanno arrestato un 47enne del luogo, già agli arresti domiciliari, a seguito delle reiterate minacce alla coniuge. L’uomo era ai domiciliari dallo scorso 14 agosto poiché si era reso responsabile  del reato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie e, inoltre, per il possesso di un coltello di genere proibito. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Frosinone.

Leave a Response