previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Serie B: il Frosinone delude ancora, contro il Cosenza finisce 1-1

Il Frosinone delude ancora e pareggia allo Stirpe contro il Cosenza. Il rigore di Ciano non basta ai giallazzurri, l’ex Braglia ringrazia Carretta, a segno ad inizio ripresa, e porta a casa un punto prezioso.

La cronaca. Nesta rivoluziona il Frosinone. Rispetto alla gara di Perugia sono ben cinque i cambi nell’undici di partenza: dentro Iacobucci (Bardi è infortunato), Salvi, Zampano, Citro e Vitale, quest’ultimo all’esordio in campionato. Nel Cosenza l’ex Braglia è supportato da oltre seicento tifosi in trasferta.

Il Frosinone prova a partire forte, Citro e Trotta tengono in costante apprensione la difesa del Cosenza, che capitola al 24esimo: fallo di Bittante su Ciano e calcio di rigore per i giallazzurri. Dal dischetto il trequartista del Frosinone cambia angolo e spiazza Perina, regalando il vantaggio ai suoi. Per Ciano primo gol in campionato. Il Cosenza prova a reagire e nel finale di primo tempo ha l’occasionissima per il pari: sul cross di D’Orazio, Bittante anticipa tutti ma manda clamorosamente a lato. Squadre a riposo.

Ad inizio ripresa arriva il pareggio degli ospiti. Fa tutto Carretta che brucia i due centrali di casa, anticipa Iacobucci in uscita e trova il gol che ristabilisce la parità. La partita cambia, Trotta si divora il gol del nuovo vantaggio, Nesta mette mano alla panchina e manda in campo prima Novakovich, poi Rohden e Tribuzzi. Il Frosinone carica a testa bassa ma Perina, portiere del Cosenza, è in giornata di grazia. Il numero uno ospite si supera prima due volte su Novakovich e nel finale su Citro e Paganini. In pieno recupero, traversa di Tribuzzi e rosso per Paganini. Allo Stirpe, finisce tra i fischi. Frosinone-Cosenza 1-1.

Frosinone (4/3/1/2): Iacobucci, Salvi, Brighenti, Ariaudo, Zampano, Paganini, Vitale (26’st Tribuzzi), Haas, Ciano (15’st Novakovich), Citro, Trotta (22’st Rohden)
Allenatore: Nesta
A disposizione: Bastianello, Salvati, Capuano, Beghetto, Gori, Eguelfi, Matarese, Krajnc

Cosenza (3/4/3): Pedina, Capela (1’st Idda), Monaco, Legittimo, Bittante, Bruccini, Konè, D’Orazio (18’st Corsi), Pierini, Riviere (1’st Baez), Carretta
Allenatore: Braglia
A disposizione: Quintiero, Saracco, Sciaudone, Machach, Greco, Trovato

Arbitro: Rapuano di Rimini
Marcatori: 24’pt Ciano rig, 4’st Carretta
Espulso: Paganini al 46’st

Leave a Response