previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ruba portafogli e un iPhone durante la Notte Bianca: arrestato 23enne a Ferentino

Questa notte Ferentino, nel corso della Notte Bianca, i Carabinieri hanno arrestato a seguito di un inseguimento cittadino marocchino di 23 anni, dopo che questi aveva commesso cinque furti, sottraendo portafogli ed un I Phone 8S. Il giovane è stato inseguito dai militari una volta compiuto l’ultimo furto all’interno dei vicoli del centro storico ferentinate, dove si stava svolgendo la manifestazione, ed è stato bloccato con non poche difficoltà.

Il 23enne nonostante le manette è riuscito a divincolarsi e scappare, ma è stato immediatamente fermate da tre Allievi della Scuola Marescialli Carabinieri di Firenze liberi dal servizio e da un poliziotto. La refurtiva recuperata veniva restituita agli aventi diritto e l’arrestato, già censito per reati contro il patrimonio, per evasione, rapina, armi, stupefacenti ed avvisato di P.S., dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone per furto aggravato continuato, lesioni personali ed oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Leave a Response