previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Accusa di falso e peculato: sotto processo ex dirigente del Commissariato di Cassino

L’ex dirigente del Commissariato di Cassino Francesco Putortì, nonché vice questore, è finito sotto processo davanti i giudici del collegio penale del Tribunale di Cassino. Putortì dovrà rispondere di falso e peculato: avrebbe infatti utilizzato la macchina di servizio per scopi personali, ovvero vacanze in famiglia e traslochi; in più avrebbe alloggiato in un hotel della Città Martire senza pagare un conto di circa 50 mila euro.

Il p.m. Maria Carmen Fusco ha chiesto una condanna di tre anni e tre mesi di reclusione, nonché un’interdizione di cinque anni dai pubblici uffici. Il 24 ottobre si terrà l’udienza per la replica della difesa e, probabilmente, anche per la lettura della sentenza.

Leave a Response