previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ripi, non si fermano all’alt e investono un carabiniere: denunciati

Individuati e denunciati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale due giovani di Ripi i quali, a bordo di uno scooter, non si sono fermati a un posto di blocco dei Carabinieri e nella fuga hanno urtato un militare con lo sterzo del mezzo. Il carabiniere ha riportato una frattura al polso e dai primi accertamenti è risultato che lo scooter non fosse in regola, sia con i documenti di bordo che con quelli assicurativi, poiché cessato dalla circolazione nel 2015.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio di domenica, intorno le ore 18. Il giovane alla guida, un ventenne, inizialmente ha rallentato dando l’impressione di fermarsi, ma poi è ripartito bruscamente colpendo il militare. Sono così immediatamente partite le ricerche per rintracciare i due. Il carabiniere è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale Spaziani di Frosinone, mentre lo scooter sequestrato e i due giovani denunciati per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre ad essere sanzionati con una multa da 7000 euro ciascuno.

Leave a Response