previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Omicidio Gabriel Feroleto, chiesta la perizia psichiatrica per la madre

E’ stata chiesta la perizia psichiatrica per Donatella Di Bona, la madre del piccolo Gabriel Feroleto, accusata di infanticidio. Secondo i legali della donna, l’omicidio potrebbe essere stato causato perché la la Di Bona non era in grado di intendere e di volere. Per questo motivo gli avvocati chiederanno l’incidente probatorio prima che venga fissata l’udienza preliminare davanti al Gip del Tribunale di Cassino.

Le tante versioni presentate dalle Di Bona sulla vicenda nelle ore antecedenti l’omicidio, secondo i legali, potrebbero essere la conferma che la donna non fosse in grado di intendere e di volere. Oltre alla perizia psichiatrica verrà inoltre chiesto il rito abbreviato dell’iter processuale per cercare di ottenere uno sconto di pena. Sale intanto l’attesa per i risultati della super perizia che gli uomini del Ris consegneranno ai magistrati che stanno conducendo le indagini sulla morte del piccolo, e che potrebbe chiarire quanto accaduto.

Leave a Response