previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSanità & Sociale

Sanità, emergenza ospedaliera: si passa dai codici ai numeri

La Regione Lazio è tra le prime regioni in Italia ad approvare il manuale operativo per trasformare l’emergenza ospedaliera di un paziente dai codici a colore ai numeri. Rappresenta un nuovo processo di codifica in cui vengono ridefiniti tempi d’attesa, definizione clinica del paziente e i parametri vitali per l’attribuzione finale del codice numerico.

Ad annunciare la novità l’assessore della Regione Lazio alla sanità Alessio D’Amato. Il nuovo sistema ospedaliero sarà attivo dal prossimo anno. Per codice 1 verrà intesa l’emergenza, per codice 2 l’urgenza, per codice 3 l’urgenza differibile, per codice 4 l’urgenza minore e per codice 5 la non urgenza. I codici 1,2,3 sono a medio-alta intensità di cure, mentre il 4 e 5 a moderata o bassa intensità.

Leave a Response