previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Regione Lazio, export in crescita: record per la provincia di Frosinone

L’export cresce nel Lazio. Secondo quanto riportato dai dati ISTAT nel primo semestre del 2019 la regione ha segnato un +26,9%. C’è anche Frosinone tra le province in crescita, con un +27,3% registrato. “Nel primo semestre dell’anno il Lazio ha esportato merci per 13 miliardi e 900 mila euro, tre miliardi in più rispetto al 2018“, ha commentato il presidente Nicola Zingaretti.

Anche l’assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria Alessio D’Amato ha espresso la sua soddisfazione: “I dati resi noti dall’Istat sull’export italiano nel secondo trimestre del 2019 rappresentano un vero e proprio boom dell’export nel Lazio grazie al settore della farmaceutica. Questo settore industriale merita tutta la dovuta attenzione sia nella programmazione comunitaria sia per lo snellimento delle procedure sui nuovi farmaci. Per il Lazio quello della farmaceutica rappresenta un settore fondamentale per lo sviluppo e la crescita industriale“.

I dati in questione sono stati commentati anche dal presidente del Consiglio regionale Mauro Buschini: “L’export del Lazio fa da locomotiva del Paese e in particolare  nella nostra regione si contraddistingue con un risultato eccezionale la provincia di Frosinone che fa segnare un +27,3%, così come Latina che cresce del 56,8%, da risultare in testa tra i territori italiani per crescita delle esportazioni. I progetti, gli strumenti e le politiche messe in campo dalla Regione Lazio così come le capacità, la lungimiranza e la competitività degli imprenditori, che hanno sofferto la perdita delle agevolazioni industriali, hanno portato a risultati senza precedenti“.

Leave a Response