previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

Emergenza rifiuti, Giuseppe Sacco: “Probabili nuovi rifiuti dalla Capitale” [VIDEO]

Il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco è intervenuto attraverso un video affermando che è di poche ora fa la notizia di una probabile ordinanza del presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che riguarda il trasferimento dei rifiuti dalla Capitale nelle province.

Al di là del fatto che non stupisce che il presidente della Regione Lazio sia costretto ad emettere nuovamente un’ordinanza emergenziale, è ovvio che qualcosa non ha funzionato – ha dichiarato Sacco – E mi riferisco ad un tavolo tecnico che è stato indetto già nel luglio 2018, a cui partecipano il presidente della Regione Lazio, il Ministro dell’Ambiente e la sindaca Raggi, dove evidentemente più di un anno fa erano state individuate soluzioni che probabilmente non sono state utili ad evitare emergenze ripetute, si tratta di una situazione storicizzata che non può essere risolta col palliativo dell’ordinanza“.

Sacco ha poi aggiunto che i rifiuti non arriveranno a Roccasecca perché, una volta trattati alla Saf di Colfelice, torneranno nella discarica di Colleferro, quindi non interessano direttamente il territorio frusinate, ma secondo il sindaco di Roccasecca è giusto manifestare il dissenso, cosa che spesso non avviene nella nostra Provincia, forse per sudditanza psicologica. Soprattutto è necessario chiedere soluzioni per una città come Roma che deve diventare autosufficiente così come lo sono le province, attraverso la costruzione di impianti di smaltimento. Sacco ha concluso dicendo che chiederà a breve un’assemblea Saf con tutti i sindaci della provincia per poter discutere di questo punto. A seguire il video completo.

Leave a Response