previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Fiuggi, scoperta evasione fiscale da 36 milioni di euro: denunciato 38enne napoletano

La Guardia di Finanza della Tenenza di Fiuggi ha smascherato un’evasione fiscale per 36 milioni di euro di una società di capitali operante in Campania nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi, al termine di una complessa attività di verifica fiscale condotta. Il legale rappresentante della società, un trentottenne residente nel napoletano, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di omessa dichiarazione e occultamento o distruzione delle scritture contabili.

L’attività di ispezione nei confronti della suddetta società  è scaturita dalle investigazioni effettuate dalle Fiamme Gialle della città termale nei confronti di un’impresa fiuggina, anch’essa sottoposta a verifica fiscale, nel cui ambito sono stati rilevati rapporti economici e finanziari ritenuti meritevoli di maggiore approfondimento.

La società campana, nonostante avesse realizzato un ingente volume di affari, aveva omesso la presentazione delle dichiarazioni annuali ai fini delle imposte sui redditi e dell’I.V.A. relative agli anni 2016 e 2017.

Al termine di tali attività venivano quantificati ricavi non dichiarati al fisco per un ammontare complessivo di 31 milioni di euro e un’I.V.A. evasa per circa 5 milioni di euro.

Leave a Response