previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
PoliticaPrimo piano

Ceccano, abbattuto il vecchio ospedale incompiuto: ora vi sorgerà una Rems

Nei giorni scorsi, a Ceccano, è stato concluso l’abbattimento dell’ospedale incompiuto sito in via Fabrateria Vetus. Grande soddisfazione da parte del sindaco Roberto Caligiore, che sul proprio profilo Facebook ha postato la foto dell’ospedale raso al suolo, commentando: “Giorno storico: la fine del mostro!”. Adesso inizierà la fase di bonifica e di messa in sicurezza dell’area, sulla quale dovrebbe sorgere una Rems, struttura che sostituisce i vecchi istituti psichiatrici.

La demolizione dell’ospedale era iniziata nel luglio scorso e si è conclusa il 19 agosto, ad opera della ditta Edil Moter di Roma, incaricata dall’Asl di Frosinone. La prima fase dei lavori ha riguardato l’abbattimento della struttura ed è costata 237 mila euro, mentre per la nuova Rems sono stati stanziati 6,2 milioni di euro, con il progetto approvato dalla Regione lo scorso febbraio.

 

Leave a Response