previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Anagni, grossi petardi fatti esplodere nella notte: paura per i residenti e caccia ai responsabili

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi, ad Anagni, alcuni soggetti a bordo delle loro auto in corsa hanno iniziato a lanciare petardi contro le abitazioni, provocando grande spavento nei residenti che in quelle ore molto probabilmente stavano dormendo. L’azione dei malviventi è partita dalla zona di Tofe Pistone, per poi propagarsi su tutto il territorio comunale fino al centro. Inizialmente gli abitanti hanno scambiato le esplosioni per tuoni, dato che nel tardo pomeriggio Anagni era stata colpita da un temporale.

Dopo alcune segnalazioni al centralino dei Carabinieri sono partite le indagini nelle zone in cui sono stati fatti esplodere i petardi. In seguito è emerso che questi fossero i cosiddetti “Rambo”, petardi di grosse dimensioni e di una certa pericolosità che avrebbero provocati grossi danni se fossero esplosi vicino ad auto o persone. I carabinieri, sotto la guida del comandante Camillo Giovanni Meo stanno cercando di individuare i responsabili anche grazie all’aiuto delle telecamere di videosorveglianza.

Leave a Response