previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Torrice, utilizza i documenti della defunta suocera e poi inscena un malore: arrestata 55enne

Nella giornata di ieri i Carabinieri della stazione di Supino hanno arrestato una 55enne residente a Torrice per il reato di truffa e sostituzione di persona. I militari, infatti, sono prontamente intervenuti presso un bar tabacchi di Supino sorprendendo la donna che, dopo aver esibito i documenti falsi appartenenti alla suocera defunta, si è fatta prima ricaricare la propria carta postepay per una somma di 350 euro e poi, inscenando un improvviso malore, non provvedeva al pagamento della somma.  La 55enne, espletate formalità di rito e per come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria, è stata accompagnata presso la sua abitazione in attesa dell’udienza del rito direttissimo. Inoltre, nei confronti della donna verrà inoltrata la proposta per l’applicazione di idonea misura di prevenzione.

Leave a Response