previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
PoliticaPrimo pianoSport

Isola del Liri, al via la riqualificazione dello stadio “Nazareth”

Con la delibera dello scorso 30 luglio la Giunta Regionale del Lazio ha assegnato al Comune di Isola del Liri un finanziamento di 50mila euro per il progetto di riqualificazione dello stadio Nazareth, che prevede una ristrutturazione del campo da gioco con erba sintetica.
La giunta regionale ha assegnato al Comune di Isola del Liri un contributo di 50mila euro su un importo complessivo di 72.089,50 (€ 50mila, pari al 69,36 % a valere su finanziamento Regione Lazio con un cofinanziamento di € 22.089,50, pari al 30,64% da parte del Comune). Soldi che serviranno per riqualificare il campo Nazareth dove decine e decine di giovani atleti si cimentano ogni giorno con la pratica dello sport. Un impegno che la nostra Amministrazione ha preso già da tempo – ha spiegato il delegato allo sport Giorgio Trombetta – Diffondere e far crescere la cultura dello sport inteso come strumento di educazione alla sana competizione e promuovendo comportamenti di lealtà, non violenza e rispetto degli avversari: nella programmazione dell’Amministrazione rientra tutto questo. Ecco allora spiegato l’impegno di curare e tenere in perfetta efficienza l’impianto sportivo per offrire un alto livello di qualità anche sotto il profilo della sicurezza per sportivi e spettatori“.
Un importante risultato per il nostro Comune – ha dichiarato invece il sindaco Massimiliano Quadrini – che ora potrà riconsegnare ai ragazzi e a tutti gli sportivi un terreno di allenamento e di alto livello.  I lavori di ristrutturazione del campetto infatti, saranno tesi al miglioramento delle prestazioni dello stesso mediante il rifacimento del pacchetto stratigrafico di superficie con finitura in sintetico al fine di servire in modo più organizzato e fruttuoso il bacino di utenza dell’intera area sportiva “Nazareth” che negli ultimi anni è stato sempre più incrementato con richiesta di nuove esigenze nelle tecniche di gioco a cui la struttura del campetto deve rispondere in fatto di efficienza e sicurezza. Dunque il nuovo campo in sintetico potrà più agevolmente essere utilizzato per gli allenamenti delle squadre, per le partite e attività ginniche dei ragazzi sia in orario scolastico che extra-scolastico e per altre manifestazioni sportive grazie proprio al nuovo sistema costruttivo avanzato e di nuova generazione. Un finanziamento importante questo assegnatoci dalla Giunta Regionale che ringrazio per l’attenzione che da sempre riserva al nostro territorio”.

Leave a Response