previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Incidente sulla Frosinone-Mare: indagato il conducente di una delle auto

Alcune telecamere presenti nel distributore di benzina Fiamma 2000, sulla superstrada 699 Frosinone-Mare, hanno permesso di chiarire la dinamica dell’incidente mortale avvenuto nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 agosto, costata la vita ad un 39 di Prossedi. Le altre sei persone sono invece state trasferite in ospedale in codice rosso, inclusa una coppia ciociara, lui di Veroli e lei di Monte San Giovanni Campano, di 27 e 25 anni.

Anche se i particolari delle immagini sono riservati, secondo queste viene dimostrato che una delle due auto invade la corsia opposta finendo contro l’altra macchina. Ricordiamo che l’incidente ha visto coinvolte un Audi A4 e una Renault Magane. Queste ha permesso agli inquirenti di inserire nel registro degli indagati soltanto uno dei due conducenti delle auto, scagionando quindi l’altro che potrà essere ascoltato in futuro come testimone, quando lo permetteranno le sue condizioni di salute.

Leave a Response