previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ferentino, liquami in casa: donna costretta a dormire in auto [FOTO]

Lo scorso 29 luglio, in zona Santa Nicola a Ferentino, si è verificata una diversa e grave fuoriuscita di liquame all’interno del bagno dello stesso alloggio Ater nel quale si era già verificata lo scorso 6 giugno. La signora che vive nell’appartamento si è vista costretta nuovamente ad uscire di casa per le gravi condizioni igienico sanitarie e per la non utilizzabilità dei sanitari, e a trascorrere così la notte in macchina. La donna, al momento, non ha la possibilità di usufruire del proprio alloggio e si vede costretta a dormire in macchina fino a quando non le verrà data una sistemazione alternativa.

La donna riferisce di sentirsi abbandonata dalle istituzioni e non esclude il ricorso alle vie legali innanzi le competenti Autorità. L’avvocato della donna, Patrizio Coppotelli, inoltre, ha riferito che il Comune di Ferentino, dopo un sopralluogo, ha ritenuto che la situazione non è di competenza comunale. Il legale della donna ha lamentato inoltre il fatto che il comune non abbia trovato ancora una sistemazione provvisoria alla donna.

 

 

Leave a Response