previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Ripi, anziano truffato per 3000 euro dalla badante

Un anziano di 82 anni residente a Ripi è stato truffato dalla badante e dal suo compagno, i quali sono ora finiti sul registro degli indagati per truffa aggravata. Il fatto è avvenuto circa sette mesi fa quando la 50enne badante residente a Frosinone aveva detto all’anziano che il suo compagno lo avrebbe aiutato a ottenere l’accompagno. Così l’82enne ha iniziato a versare dei soldi nelle tasche dell’uomo per ottenere la pensione di invalidità. Qualche giorno fa l’anziano, dopo aver versato circa tremila euro, ha iniziato a insospettirsi, poiché ogni volta la pratica sembrava potesse essere chiusa, sorgeva qualche problema. L’anziano si è così recato presso la caserma dei Carabinieri e ha denunciato la donna e il suo compagno, ai quali sono stati sequestrati i cellulari per cercare gli elementi chiave al fine di smascherare la truffa.

Leave a Response