previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Cassino, droga occultata nei cespugli: è caccia agli spacciatori

Nella giornata di ieri 13 luglio i militari del NORM della compagnia di Cassino e i Carabinieri Forestali della Città Martire e della locale ASL hanno rinvenuto nel quartiere di San Bartolomeo della droga nascosta tra i cespugli, nei pressi del campo sportivo della frazione cassinate. Sono stati trovati due involucri di cellophane contenenti, rispettivamente, 52 e 39 grammi di cocaina, che i militari hanno sottoposto a sequestro penale contro ignoti. Molto probabilmente era stata lasciata lì da qualcuno, in attesa che un’altra persona sarebbe passata a prendere gli involucri contenenti lo stupefacente. Sono scattate immediatamente le indagini per risalire alle persone che hanno nascosto la cocaina, che una volta tagliata avrebbe raggiunto un valore di circa 30 mila euro.

Poco dopo, gli stessi militari del NORM e i Forestali hanno notato all’interno di un terreno recintato quattro cavalli sprovvisti di microchip per l’identificazione. Il proprietario degli equini è un 47 del posto già censito in passato per reati contro la persona e il patrimonio. I quattro cavalli sono stati  sottoposti a sequestro amministrativo ed affidati in custodia giudiziale ad una terza persona.

 

Leave a Response