previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Primo pianoSport

Frosinone: fatta per Szyminski e Salvi, mercato in fermento in tutti i reparti

Con l’esclusione del Palermo dal prossimo campionato di Serie B, è arrivato poche ore fa il verdetto del Consiglio Federale che ha certificato l’addio al professionismo del club rosanero, Premisla Szyminski e Alessandro Salvi sono da considerarsi due giocatori del Frosinone.
L’ufficialità è attesa nelle prossime ore. Szyminski, polacco 25enne difensore centrale, assicura fisico e centimentri, in un reparto ormai pronto a cambiare pelle ed a passare dalla linea a tre alla linea a quattro, dove ci sarà assoluto bisogno di alternative sulle corsie esterne. Alla corte di Alessandro Nesta arriverà quindi anche salvi, terzino destro in uscita dal Palermo, con trascorsi anche nell’Albinoleffe e nel Cittadella.
Szyminski e Salvi andranno per il momento a completare il pacchetto arretrato, dove Krajnc sembra essere il centrale in esubero, il Frosinone attende offerte per lo sloveno ex Cagliari mentre Brighenti, nonostante il forte pressing dell’Ascoli, resterà in giallazzurro.
Capuano sarà la prima alternativa a Beghetto sulla corsia mancina, il giovane Verde sarà invece ceduto in prestito.
Possibili anche novità tra i pali, alla Spal piace Bardi, in cambio potrebbe arrivare Gomis, impegnato in questi giorni in Coppa d’Africa con il Senegal. E’ intanto ufficiale l’ingaggio del giovane Paolo Bastianello, classe 1998, ex terzo portiere del Brescia.
Lavori in corso anche a centrocampo. La permanenza di Chibsah rimane in bilico, in caso di addio il Frosinone lancerà l’assalto ad Alberto Gerbo, in uscita dal Foggia. E’ attesa a breve l’ufficialità dell’ingaggio di Mattia Vitale, che già si allena con i suoi nuovi compagni. Da Empoli intanto rimbalza la voce di un forte interessamento dei toscani per Maiello, l’ex giallazzurro Viviani, fuori dal progetto tecnico della Spal, è la prima alternativa del neo tecnico dei toscani Bucchi.
Sulla trequarti tutto dipende da Ciano. La trattativa con il Parma, unica società che ha mostrato un interesse reale per il fantasista del Frosinone, si è ormai raffreddata, così come è rimasto timido il sondaggio del Lecce. Con Ciano e l’alternativa Tribuzzi, la trequarti giallazzurra è al momento al completo, così come l’attacco, dove Citro e Trotta partono per il momento alle spalle della coppia Dionisi-Ciofani. Verso il prestito i giovani Volpe ed Errico.

Leave a Response