previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Cultura & SpettacoloPrimo piano

Sora, rinnovato il gemellaggio con la città di Vaughan

Rinnovato il gemellaggio tra il comune di Sora e la città canadese di Vaughan. Si tratta di un legame storico tra le due cittadine, sancito per la prima volta nel 1992, grazie alla presenza di sorani emigrati oltreoceano. Il rinnovo dell’accordo sarà formalizzato dal sindaco di Sora Roberto De Donatis e dal sindaco di Vaughan Roberto Bevilacqua, con lo scopo di confermare il rapporto di amicizia tra i due comuni e rafforzare le relazioni culturali e storiche. Queste le dichiarazioni del sindaco De Donatis: “Abbiamo ricevuto la delegazione di Vaughan per rinnovare le linee guida della friendship che ormai ha una lunga storia, di circa 27 anni, per renderla più solida. Vogliamo cercare di rinnovare il rapporto di amicizia tra queste due comunità con ricadute che vertono non solo sul mondo della tradizione e della cultura, ma soprattutto per caratterizzare la friendship con esperienze positive che possano avere ricadute non solo sociali ma anche economiche. Toronto e Vaughan sono piene di cittadini sorani, che si sono distinti per capacità imprenditoriale, apportando valore aggiunto all’economia di quel paese e al tempo stesso hanno saputo mantenere solido il collegamento con la nostra comunità. Da quì ha avuto origine l’amicizia.”

La replica del sindaco canadese: “Sono rimasto molto contento nel trovarmi qui mentre il consiglio ha partecipato al dibattito per continuare e rinnovare il gemellaggio, che adesso consideriamo un’amicizia. E’ una partnership, e noi da Vaughan dobbiamo lavorare insieme alla città di Sora per tradurre in realtà i progetti che sono stati proposti. Quando torneremo a settembre in consiglio rivedremo insieme la proposta e sono sicuro che rimarranno contenti: si parlerà di aiuto per i giovani, ma anche di economia, agricoltura e arte.

Leave a Response