previous arrow
next arrow
PlayPause
Slider
AttualitàPrimo piano

Caos rifiuti, Giuseppe Sacco convoca il Coordinamento dei Sindaci

Il sindaco di Roccasecca Giuseppe Sacco ha convocato per il prossimo mercoledì 10 luglio il Coordinamento dei Sindaci, in merito all’emergenza rifiuti nella Capitale, i quali potrebbero essere trasportati in provincia di Frosinone. Sulla questione si è espresso anche Gianluca Quadrini, consigliere provinciale e vice coordinatore regionale di Forza Italia. Queste le sue parole: “Vista l’importanza dell’iniziativa, intrapresa da un sindaco al quale va il mio plauso, costantemente attento alla tutela dell’ambiente, della salute e al problema rifiuti, mi rivolgo a tutti i 91 Sindaci dei comuni della provincia, al presidente Antonio Pompeo e a tutti i rappresentanti politici affinché si uniscano le forze per dire basta una volta per tutte a questa emergenza ambientale che da troppo tempo interessa tutto il basso Lazio e che preoccupa molto. Alla quale in queste ore vanno ad aggiungersi tanti roghi che si stanno sviluppando nei vari siti del nostro territorio dove sono stoccati i rifiuti“.

Il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli, invece, ha parlato di gioco dell0 “scaricabarile” tra il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e la sindaca di Roma Virginia Raggi. “La cosa scandalosa è che ancora  una volta a pagare le loro inadempienze saranno le province del Lazio, soprattutto quella di Frosinone. Roma non è in grado di gestire autonomamente il suo ciclo dei rifiuti ed ogni volta tocca a noi andarle in soccorso con lo smaltimento.  È ora di dire basta! Basta a questo scempio ambientale“, ha dichirato Ciacciarelli.

Leave a Response