previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Cultura & SpettacoloPrimo piano

Pofi, il 12 luglio al via il Bomboklat Festival

Torna il Festival Reggae allo stadio comunale di Pofi. Una tre giorni tutta da vivere, dal 12 al 14 luglio, dove ci sarà grande musica live, street food e un dj set. L’evento, denominato “Bomboklat”, è fortemente voluto e organizzato dall’Associazione culturale no profit “Pofi Reggae Soldiers”, composta da un gruppo di ragazzi uniti da due passioni: quella per i ritmi in levare e quella per la volontà di rivalorizzare il proprio territorio. L’associazione è stata costituita nel 2017 e da quel momento si è sempre autofinanziata per ogni attività svolta, diventando un punto di riferimento importante per tutto il comprensorio. Lo staff ha selezionato per l’edizione di quest’anno il meglio della scena musicale italiana e internazionale, tra cui i Sud Sound System, Brusco, General Levy, Mama Marjas, Pakkia Crew, Adriano Bono, Inna Cantina, Amalgam Roots, Dubass Sound System,Verrospia e Muiravale Freetown.

Questo il programma nel dettaglio: il 12 luglio si inizierà con The italian job, un nuovo progetto di Pakkia crew che avrà come protagonisti i migliori artisti italiani; il giorno seguente sarà presente sul palco del comunale di Pofi il re del reggae internazionale, che torna in Europa per festeggiare i 25 anni di carriera, Alborosie. A chiudere la manifestazione domenica 14 giugno ci sarà Shakalab. Inoltre, durante la prima sera dell’evento, il 12 luglio alle ore 21.30, ci sarà un incontro-dibattito dal titolo Quale futuro per la Valle del Sacco, introdotto dal presidente del Bomboklat Festival Daniele Marchetti. A seguire le locandine dell’evento.

 

 

Leave a Response