previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

I portavoce di Lazio Pride contro Daniele Maura: “Frasi omofobe, si dimetta”

«Solo stamattina abbiamo appreso del post offensivo di Daniele Maura, neo presidente del Consiglio della Provincia di Frosinone, relativo al Lazio Pride che si svolgerà sabato 22 a Frosinone. Ricordiamo che una carica istituzionale rappresenta tutte le cittadine e tutti i cittadini e non può pubblicare offese alla nostra comunità. Chiediamo, pertanto, le dimissioni e, qualora non arrivassero, che il Consiglio provinciale voti per la sua sfiducia». È la reazione dei portavoce di Lazio Pride Anna Claudia Petrillo, Richard Bourelly e Fabrizio Marrazzo in merito a un post pubblicato sui social dal presidente del Consiglio provinciale di Frosinone, Daniele Maura.

«Lazio Pride nasce dall’esigenza di portare la lotta dei diritti delle persone LGBT (lesbiche, gay, bisex e trans) nei piccoli centri e nelle periferie, dove le persone vengono lasciate sole e risultano spesso invisibili – aggiungono i tre portavoce -. Affermazioni di questo genere non fanno che aumentare lo stigma, la discriminazione e l’isolamento».

Leave a Response