previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
CronacaPrimo piano

Minaccia di morte l’ex moglie e i suoi due figli, arrestato per stalking un 47enne di Cassino

I carabinieri del N.O.R.M. hanno arrestato, nella flagranza dei reati di atti persecutori, cosiddetto “Stalking”, violazione di domicilio e danneggiamento, un 47enne del cassinate, con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio.

I carabinieri, intervenuti a seguito della richiesta di aiuto dell’ex moglie, hanno bloccato l’uomo che mediante lo scardinamento di una finestra era entrato all’interno dell’abitazione assegnata alla donna, minacciando di morte sia la stessa che i loro due figli.

Questo episodio è stato l’ultimo di una serie reiterata di atti vessatori e persecutori che l’uomo ha messo in atto nei confronti dell’ex coniuge nell’ultimo mese.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Cassino.

Leave a Response