previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
AttualitàPrimo piano

La concessione della Certosa di Trisulti a Steve Bannon è stata revocata

Il ministro per i Beni e le attività culturali, Alberto Bonisoli, “a seguito degli esiti dell’attività ispettiva condotta e del conseguente parere dell’Avvocatura dello Stato richiesto qualche settimana fa dal Mibac, ha richiesto al segretario generale di dare impulso alla Direzione Generale competente affinché intraprenda tutte le opportune azioni a tutela dell’amministrazione rispetto alle rilevate criticità in ordine alla legittimità dell’assegnazione in concessione d’uso della Certosa di Trisulti a Collepardo all’associazione ‘Dignitatis Humanae Institute’, sia in fase di affidamento che in fase esecutiva”. Lo rende noto un comunicato del Ministero dei Beni culturali facendo riferimento all’associazione legata a Steve Bannon, ex stratega di Donald Trump.

“L’Avvocatura dello Stato – prosegue la nota – ha individuato la sussistenza di tutte le condizioni per procedere all’annullamento in autotutela ai sensi dell’art. 21-nonies della legge 241/1990, nonché alla declaratoria di decadenza del concessionario ai sensi dell’art. 19 del contratto di concessione, in conseguenza della violazione di diversi obblighi contrattuali”.

Leave a Response