previous arrow
next arrow
PlayPause
previous arrownext arrow
Slider
Cultura & SpettacoloPrimo piano

Dalla parte sbagliata, l’evento ideato dai ragazzi di Frosinone

Skate, graffiti, musica hip-hop e improvvisazioni rap dal vivo. Questo è quanto andrà in scena sabato 1° giugno a Frosinone presso il locale “The Place” di via Po, nella parte bassa del capoluogo. L’evento, chiamato “Dalla Parte Sbagliata”, è pensato per dare spazio a tutte quelle realtà alternative e underground che, troppo spesso, nella provincia ciociara vengono relegate a ruoli marginali, di secondo piano. Una necessità, quella di ampliare e condividere i propri interessi, comune a tanti ragazzi del territorio, i quali, nonostante l’impegno quotidiano speso per coltivare le proprie passioni, raramente trovano occasioni “ufficiali” per dare sfogo alla loro arte.

La giornata, nata dalla collaborazione tra SmileOrCry (brand d’abbigliamento di Ferentino), WhyNot (associazione sportiva dilettantistica di skateboarding di Genazzano), Price (rapper di Anagni) e The Place, comincerà con una gara di skate durante la quale avrà luogo anche l’ultimo appuntamento di “Getting Up”, corso di writing organizzato dal collettivo Frosinone Libera. Contestualmente saranno messi a disposizione pannelli e spray per tutti gli artisti e i writers che vorranno realizzare dipinti e graffiti. Alle ore 20:30, presso il locale The Place, avrà poi luogo la premiazione del contest di skate, con premi e gadget. Successivamente si darà inizio alla serata dedicata alla scena rap e hip-hop locale: ospiti sul palco gli SRC di Ferentino, Smile e Dj Mastermole, la crew romana Back to the Roots, Nitrus e Price. La realizzazione dell’evento è stata possibile grazie al contributo e all’impegno di alcuni sponsor come Pesto, il Rappuso, Burger Melon, IntoCore Tattoo, Stefano Meloni Infissi e Vincenzolchi Style&Beauty.

Matteo Ferazzoli

Leave a Response